Archivi categoria: Uncategorized

Note sui diritti acquisiti

I diritti, quelli veri, quelli importanti, sono “universali” ovvero ce li hanno per davvero tutti, o quasi, coloro a cui spetterebbero. Se il diritto lo hanno solo alcuni, probabilmente si tratta di un privilegio, o almeno di una ingiustizia nei … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il bene dell’Italia prima di tutto: dobbiamo ricominciare da capo

“Abbiamo vinto, ma abbiamo perso”. Tutti noi che abbiamo votato Centro Sinistra sentiamo l’amaro sapore della sconfitta e della beffa, inutile nasconderlo. E quella strana sensazione alla bocca dello stomaco? Si chiama vomito. Hai vomitato? Bene, bene a volte fa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

ho cambiato idea: oggi invece voto Grillo

ieri volevo votare Berlusconi, ma rileggendo il blog, ci ho proprio ripensato… fuori moda… vecchio… raggrinzito… anzi imbalsamato… Invece Grillo no, è attuale, all’ultimissima moda, fresco, aitante, e poi ha anche attraversato lo stretto di Messina a nuoto. E quei … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Perche’ oggi io voto Berlusconi

Perché ha tanto coraggio ed affronta da solo i suoi avversari inferociti. Perché è rinato quando era dato per spacciato. Perché ha la faccia più tosta di tutto il pianeta. Perché è un uomo del destino, uno di quelli che cambia la … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Ci credo, lei rimborsera’ l’IMU agli italiani

On. Berlusconi io le credo: lei la rimborserebbe sul serio l’IMU se ritornasse al governo. Che bella parte da uomo di parola. Ma quello che rende dovrà prendere altrove, una mera partita di giro. O forse no? Forse, come lei … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 1 commento

left? right? up!

Political landscape is still dominated by the left and right scheme, which sticks thanks to its amazing simplicity. But this description of the world is partially outdated (which is not a problem), unproductive and a mental barrier to the innovation … Continua a leggere

Pubblicato in policy, Uncategorized | Lascia un commento

European leaders… wake up!?

European leaders? Are there any? Or each of them looks only at his/her national electorate? A make or break moment is approaching where the choice has to be made between more integration among the nations of Europe or a big … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | 2 commenti